Matteo Liuzzi

Matteo Liuzzi

Contrabbasso

Biografia

Diplomato in Contrabbasso con il massimo dei voti nel 1993 presso il Conservatorio di Venezia sotto la guida di Gianni Amadio, segue nello stesso anno la Masterclass del Prof.Klauss Stoll a Salisburgo.

Dal 1994 al 1996 approfondisce lo studio della musica a camera con il M°Rony Rogoff a Vicenza e contemporaneamente lo studio della prassi barocca con Nicola Reniero e Giovanni Guglielmo.

Dal 1997 studia a Monaco di Baviera con il Prof.Dorin Marc che lo introduce alla tecnica dell’arco “alla Tedesca”. Dal 1998 è studente della Höchschule di Norimberga fino al Diploma nel 2001.

Vincitore di numerose audizioni per I° Contrabbasso presso: Teatro Olimpico di Vicenza, Orchestra Di Padova e del Veneto, Orchestra Sinfonica “G.Verdi”di Milano e Orchestra Giovanile Europea, vince nel 1998 il Concorso al “Gran Teatro La Fenice” di Venezia, dove da allora, ricopre il ruolo di I°Contrabbasso.

Dal 2000 si aprono numerose vetrine internazionali: vince il I°Premio al Concorso Internazionale “Lionswettbewerb für Streicher ” di Norimberga e, nello stesso anno, viene premiato al Concorso Internazionale “ M.Sperger ” di Berlino; è invitato come I°Contrabbasso dalla Mahler Chamber Orchestra di Claudio Abbado.

Nel 2002 inizia la sua collaborazione con l’Orchestra Sinfonica della Radio Svizzera, dove registra numerosi concerti.

Ha insegnato all’università di Tel Aviv ed è stato due anni I° contrabbasso della Qatar Philarmonic Orchestra.

Attualmente suona uno strumento viennese “Geisendorf” del 1773.

back to top